Allievi B: Sconfitta di fine campionato a Monsummano

FacebookTwitterGoogle+

Monsummano Terme – Alla fiera del gol fa festa la squadra di casa dei Giovani Granata, ma non deve ingannare il punteggio finale, poiché l’incontro è stato sostanzialmente equilibrato deciso da una serie di episodi.

Sono proprio quest’ultimi che hanno fatto la differenza, grazie alla precisione dei calciatori di casa, che hanno saputo capitalizzare al meglio le occasioni a loro capitate, cosa che invece non è riuscita alla squadra ospite, uscendone sconfitta, ma disputando un buon incontro.

La partita inizia e la prima occasione è nei piedi di Perna che al 5’ tenta un pallonetto per superare il portiere Papini, ma la palla si perde sul fondo. Al 10’ un forte tiro di Tintori viene deviato da Renzulli in angolo. Al 14’ i Giovani Granata conquistano una punizione sulla destra, in zona di attacco; la squadra di casa applica lo schema, dove Tintori riceve sulla propria sinistra mette al centro un cross basso per l’accorrente Ferraris, che non ha difficoltà a battere il portiere De Luca per la rete del vantaggio. Passano due minuti e gli ospiti potrebbero pareggiare, Monari con un colpo di testa scavalca il portiere Papini, ma Perna non inquadra la porta spedendo sopra la traversa. L’attaccante della Galcianese tenta di rifarsi un minuto dopo, dal limite dell’area, effettua un buon movimento liberandosi al tiro e spendendo la palla a lato di poco.

La Galcianese non trova la rete, ci pensa allora Prizzi, dei Giovani Granata, che al 10’, con un gran tiro, batte nuovamente il portiere De Luca per il 2-0. Gli ospiti non ci stanno, e un minuto dopo Monari s’invola sulla destra, effettua un cross verso il centro dove trova la testa di Perna che spedisce a lato. Al 25’ un nuovo tiro di Prizzi impegna De Luca in una deviazione in angolo.

Altre due occasioni clamorose potrebbero far accorciare le distanze alla Galcianese; al 30’ un bel lancio di Francalanci vede il movimento di Monari sulla propria destra che tenta di beffare il portiere in uscita con un pallonetto, ma uno scatto felino del portiere Papini evita la rete deviando in extremis in angolo.

Su azione successiva di calcio d’angolo, un tiro a botta sicura viene respinto a pochi metri dalla linea di porta.

Passata la paura è la squadra di casa a farsi nuovamente pericolosa, su azione d’angolo, un colpo di testa di Pemaj, colpisce la traversa, la palla viene poi respinta da De Luca.

Il secondo tempo inizia e la prima occasione è nuovamente nei piedi di Perna, che al 2’ spara alto una punizione dal limite, risponde Prizzi dopo cinque minuti, che da fuori area spara alto anche lui. Passano due minuti, e i Giovani Granata arrotondano ulteriormente il risultato; bella incursione di Ferraris che entra in area, e serve indietro per l’accorrente Di Bello che batte imparabilmente De Luca.

Al 16’, la Galcianese accorcia le distanze, a seguito di una punizione dal limite, battuta magistralmente da Bucciantonio, che complice una leggera deviazione della barriera, mette la palla all’incrocio dei pali per la rete del 3-1. Al 19’ punizione di Monari che trova la testa di Renzulli, che colpisce il palo, Lammari è più lesto di tutti e mettere in porta e siglare la rete del momentaneo 3-2. Passano due minuti, e i Giovani Granata ristabiliscono le distanze, cross basso e l’accorrente Tintori, mette in rete dal secondo palo. Al 33’ Grilli effettua un dribbling secco, entra in area, ma viene sbilanciato e da terra, a tu per tu con il portiere, tira lo stesso a rete, il pallone viene deviato in angolo da Papini.

Al 35’ svarione difensivo della squadra ospite che consegna la palla a Izouhar, che non ha difficoltà a siglare la rete del 5-2. Dopo due minuti ancora una disattenzione difensiva, permette a Ferraris d’involarsi sulla sinistra e battere per la sesta volta il portiere De Luca. Messa la palla al centro, Perna riceve, in attacco, in posizione defilata al limite dell’area, che con una bella girata incrocia sul lato opposto del portiere, mettendo il pallone all’incrocio dei pali per il definitivo 6-3. Nei minuti successivi si contano un altro paio di occasioni sui piedi prima di Perna e poi di Grilli, ma non riescono a modificare il risultato.

La partita termina così dopo due minuti di recupero, con il punteggio definitivo di 6-3 e il pubblico soddisfatto per lo spettacolo a cui hanno assistito quest’oggi..

Giovani Granata Monsummano (4-3-3): Papini, Lollini, Tintori, Lullo, Fanti, Pemaj, Ciccarelli, Governi, Ferraris, Bruni, Prizzi. A disp.: Barilari, Di Bello, Izouhar. All. C. Marchi

Galcianese (4-3-1-2): De Luca, Zannelli, Renzulli, Memisha, Toccafondi, Nesti, Monari, Francalanci, Perna, Bucciantonio, Lammiri. A disp.: Nicolamarino, Marino, Grilli, Hasaj, Vannini, Calendi. All. G. Martinasso

Recupero: 0’ – 2’

Parziali: 1T: 2-0   2T: 6-3

Marcatori: 14’ Ferraris (M), 20’ Prizzi (M), 9’ st Di Bello (M), 16’ st Bucciantonio (G), 19’ st Lammiri (G), 21’ st Tintori (M), 35’ st Izouhar (M), 37’ st Ferraris (M), 38’ st Perna (G)

FacebookTwitterGoogle+
Updated: 28 aprile 2019 — 21:43
S.S.D. Galcianese, c/o Circolo Ricreativo “Renzo Degli Innocenti” - Via Andrea Costa, 62 – 59100 Prato Sito realizzato da SitiWeb-Prato.it