Allievi: Calenzano contro Galcianese finisce pari, 2-2

FacebookTwitterGoogle+

20191109_180037Calenzano – È terminato con un pareggio, l’incontro tra Calenzano e Galcianese, dove entrambe le squadre hanno cercato di superarsi a vicenda fino all’ultimo minuto.

Il primo tempo scorre senza particolari emozioni, i due portieri non effettuano alcuna parata, poiché tutte le conclusioni a rete terminano fuori. Da segnalare al 34’ una punizione di Perna, che sfiora l’incrocio dei pali; e, al secondo minuto di recupero, un tiro di Salatino indirizzato verso la porta avversaria, che supera il portiere De Luca, ma non l’attento Zannelli che respinge.

Tutto accade nella seconda parte dell’incontro. Al 12’ Nencini si fa espellere per una doppia ammonizione, la Galcianese non fa a tempo a predisporsi per la superiorità numerica, che la parità viene ristabilita al 14’ per l’espulsione di Memisha.

In 10 contro 10, si creano maggiori spazi, ed è in uno di questi che, al 16’, s’infila Grilli con una pregevole serpentina, che viene fermata fallosamente in area di rigore. La trasformazione del penalty è ad opera di Perna, per il vantaggio della squadra ospite. La reazione del Calenzano si concretizza con la conquista di due calci d’angoli, ma al 29’ la Galcianese potrebbe raddoppiare se Pocai fosse giunto un attimo prima sul cross basso di Monari, che invece sfila sul fondo.

Al 31’, la rete del pareggio, Boddi riesce a superare la propria marcatura, arrivare sul fondo ed effettuare un cross basso per il rimorchio di Lapi che, con un perfetto diagonale, batte De Luca per la rete del pareggio. Un minuto dopo, potrebbe essere Benelli a portare in vantaggio il Calenzano, ma il suo tiro dal limite finisce fuori di poco.

Il gol è nell’aria, e al 37’, un’ottima discesa sulla destra di Lapi, si conclude con un perfetto diagonale per la rete del 2-1. La Galcianese accusa il colpo, e potrebbe definitivamente capitolare, quando Perrone riceve palla sulla sinistra e sferra un gran tiro, dove trova pronto De Luca che toglie la palla dall’incrocio.

La legge del calcio è inesorabile, dal possibile 3-1, alla rete del pareggio; al secondo minuto di recupero una punizione battuta dalla sinistra da Renzulli forte e tesa verso l’area di rigore, trova Perna, che anticipando in corsa la difesa avversaria, manda in rete da due passi.

Dopo altri due minuti, l’arbitro decide di porre fine all’incontro terminato pari in tutto, reti ed espulsi.

 

Calenzano: Zambri; Caciagli, Ion, Nencini, Romano, Balocchi, Lapi, Livi, Salatino, Perrone, Di Martino. A disp.: Pedini, Lo Verde, Banzi, Boddi, Benelli, Crabu, Conti, Sgherri, Palloni. All. Sansotta Luigi

Galcianese: De Luca; Zannelli , Renzulli, Memisha, Lo Re, Francalanci, Vannini, Calendi, Monari, Perna, Pocai. A disp.: Reali, Zanieri, Marino, Oliva, Grilli. All. Martinasso Giuseppe

Reti: 24’ st Perna (R), 31’ e 37’ st Lapi, 42’ st Perna

FacebookTwitterGoogle+
Updated: 11 novembre 2019 — 16:40
S.S.D. Galcianese, c/o Circolo Ricreativo “Renzo Degli Innocenti” - Via Andrea Costa, 62 – 59100 Prato Sito realizzato da SitiWeb-Prato.it