La Galcianese cade in casa con il Prato Nord, 1-2

FacebookTwitterGoogle+

formazioneInizialeGalciana – Nel calcio come nello sport in genere, limitare gli errori è sicuramente il primo passo verso il successo, purtroppo oggi, la squadra di casa non ha fatto tesoro di questo insegnamento.
Una partita maschia, quella disputata al Conti di Galciana, nella quale, oltre ad alcuni ammoniti, ha visto anche l’espulsione, nel secondo tempo, del calciatore Barni del Prato Nord.

Ma veniamo alla cronaca dell’incontro; dopo pochi minuti dal fischio iniziale, la Galcianese avrebbe l’occasione per passare in vantaggio, per un calcio di rigore assegnatogli per un fallo su Grilli. Il tiro dal dischetto, effettuato da Monari, finiva alto sopra la traversa.
La squadra però non si demoralizzava, e al 20’, Renzulli, dopo una bella discesa, crossava dal fondo campo verso l’area di rigore, dove trovava pronto Perna per la girata in rete, ma l’arbitro inspiegabilmente annullava per fuorigioco.

Il Prato Nord reagiva, e al 25’, arrivava pericolosamente alla conclusione, ma grazie alla prontezza di De Luca, evitava guai peggiori con una respinta di piedi.
La squadra di casa tentava di sorprendere gli avversari anche con tiri da fuori area, prima di Monari e di Perna, ma purtroppo le conclusioni non erano precise per impensierire la porta difesa da Becciani.

Nel secondo tempo, dopo pochi minuti il vantaggio a sorpresa del Prato Nord, a seguito di azione da calcio d’angolo, la palla spioveva sul secondo palo, dove, indisturbato, poteva colpire il per il gol del vantaggio Chotouki.
Mister Martinasso cercava quindi, di mescolare le carte cercando di attingere dalla panchina per trovare nuove energie. In questa fase la spinta degli esterni della squadra di casa costringeva il Prato Nord ad arretrare e agire di contropiede. Dopo le conclusioni di Monari e Calendi, finite a lato di poco, al 20’ del secondo tempo, il Prato Nord avrebbe l’occasione del raddoppio, quando Balestri riceveva palla, con il portiere De Luca che si era spinto in avanti per un pressing alto, lasciando la porta sguarnita. Ma un’incertezza del calciatore rossoblu, in concomitanza al prodigioso recupero del portiere, ha permesso a quest’ultimo di rinviare la palla e sventare il pericolo.

Nel frattempo il Prato Nord era anche rimasto in dieci uomini, a causa dell’espulsione di Barni per doppia ammonizione.

La Galcianese, non riusciva a trovare la via della rete nonostante le numerose punizioni ottenute. Ci voleva un gran bolide al volo di Calendi, al 32’ st, che raccoglieva una corta respinta della difesa, per rompere la linea Maginot degli avversari e portare giustamente l’incontro in parità di 1-1.

Nemmeno il tempo di gioire, e su azione di calcio d’angolo, nuovamente due calciatori del Prato Nord si trovavano smarcati sul secondo palo, ed era sempre Chotouki, più lesto di tutti, ad approfittare della disattenzione difensiva per segnare il gol del definitivo 1-2.

Gli ospiti difendevano strenuamente il risultato ottenuto, attendendo, di lì a poco, il triplice fischio finale.

 

Galcianese (4-4-2): De Luca, Marino, Renzulli, Memisha, Nesti, Toccafondi, Monari, Grilli, Perna, Bucciantonio, Francalanci. A disp.: Pelagalli, Vannini, Zanelli, Nicolamarino, Hasa, Calendi. All. G. Martinasso

Parto Nord (4-3-3): Becciani, Mascagni, Bettarini, Nichi, Chotouki, Barni, Rossi, Balestri, Mottola, Greco, Rafanelli. A disp.: Rusci, Lastrucci, Santi, Ballerini, Colombi, Battiston. All. I. Mattiaccio

Recupero: 1’ – 4’

Parziali: 1T: 0-0   2T: 1-2

Marcatori: 3’ st Chotouki (P), 32’ st Calendi (G), 35’ st Chotouki (P)

Espulso: Barni

FacebookTwitterGoogle+
Updated: 11 marzo 2019 — 8:02
S.S.D. Galcianese, c/o Circolo Ricreativo “Renzo Degli Innocenti” - Via Andrea Costa, 62 – 59100 Prato Sito realizzato da SitiWeb-Prato.it